I mercoledì dell’Accademia. Francesco Saliola ed Enrico Bisenzi sul futuro digitale della Memoria

"Digital Montage Number 2" Floppy disk painting by Nick Gentry. Attribution-ShareAlike 3.0 Unported (CC BY-SA 3.0)

La memoria è sinonimo di condivisione ed in chiave di lettura contemporanea (digitale) anche !Open Source ma con un indispensabile e indissolubile bisogno di legame con le radici culturali del passato.

Continuano gli appuntamenti de ‘I Mercoledì dell’Accademia’ oramai seguiti da un folto pubblico curioso di sentire riflessioni sulla comunicazione contemporanea dai protagonisti della scena nazionale e internazionale che fanno visita a Pisa.

Ospiti del prossimo mercoledì 25 Gennaio 2017 dell’Accademia di Belle Arti Alma Artis di Pisa (Palazzo Quaratesi, via Santa Maria 25) dalle ore 17:00 l’esperto di tecnologie digitali applicate ai beni culturali Francesco Saliola e il docente accademico (area graphic design) Enrico Bisenzi con un intervento titolato “Il futuro (digitale) della Memoria”.

Dopo un’introduzione sulla necessità di standard e linguaggi aperti per la conservazione a lungo termine dei beni digitali da parte di Enrico Bisenzi (coordinatore del Master di Conservazione e Restauro di Beni Digitali dell’Accademia di belle arti Alma Artis di Pisa) l’esperto in materia Francesco Saliola ci guiderà in un affascinante viaggio metaforico tra passato e presente dell’identità europea, che si concretizzerà in viaggi reali a piedi sugli itinerari escursionistici e culturali attuali con spunti che mettono in relazione arte medievale e rinascimentale con soluzioni di design contemporaneo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail